I migliori metodi per smettere di fumare – Guida completa

0
95
migliori metodi per smettere di fumare

Il vizio del fumo è stato sempre presente, sin dall’ antichità, dai tempi del bronzo.
Inizialmente, l’ abitudine di consumare il tabacco, era legato alla magia.  Le prime notizie documentate, furono trovate in India, perché gli Indiani, consumavano il tabacco, mischiato con alcune erbe, ma effettivamente il consumo di tabacco, iniziò con la scoperta dell’ America.

Il primo che imparò a fumare, fu un compagno di Cristoforo Colombo. Un ambasciatore francese in Portogallo, Jean Nicot, portò i semi e le foglie di tabacco ai sovrani francesi, i quali, per ringraziarlo, chiamarono queste piante con il suo nome “erbe nicotine”. Riconobbero i benefici del tabacco, che era in grado di guarire dai morsi dei serpenti, di curare l’ asma, il raffreddore e le piaghe.

Tabagismo al giorno d’oggi

Le prime sigarette, arrivarono dai Turchi, precisamente da alcuni soldati musulmani, che crearono le prime sigarette, mettendo il tabacco all’ interno di coni di carta e fumandolo. Fu prodotto anche in America, un tabacco più chiaro e più dolce rispetto a quello turco. Diventò una vera e propria moda, infatti sempre più fumatori, non riuscirono a farne a meno e questo portò ad un grosso aumento dell’economia.

Successivamente, si è scoprì che il tabacco non è molto buono per la nostra salute, ma anzi, è causa di malattie molto gravi, che possono portare alla morte. Per questo motivo, sono iniziate le prime lotte contro i fumatori e i produttori di tabacco. Sono iniziate le prime leggi e divieti di acquisto per i minori di 16 anni, divieto di coltivazione e divieto di fumo in luogo chiuso, ( cosa che invece, fino a qualche anno prima era permessa, come nei teatri, nei cinema e nei ristoranti).

Tutto ciò è stato reso possibile, grazie al fatto che si è scoperto del danno che può causare anche il fumo passivo, perciò sono state create anche delle leggi anche a favore dei non fumatori, come quella di non poter fumare più nei luoghi pubblici, per diminuire il fumo passivo. Attualmente, si è a conoscenza dei danni provocati dal fumo, che sono il tumore ai polmoni e alla vescica, favorire danni a diversi organi e danni cardiovascolari, che possono portare al decesso.

Esiste un metodo migliore degli altri per smettere di fumare

Il fumo di sigarette causa 70 mila morti all’ anno. Ciò nonostante, il numero dei fumatore è sempre molto grande. Una grossa percentuale di persone, cercano di smettere di fumare, senza successo. Il fumo di tabacco, si sa, crea una grossa dipendenza, sempre più persone iniziano a fumare, accorgendosi, di avere una vera e propria dipendenza e smettere di fumare è sempre molto difficile.

Molti fumatori, vogliono smettere di fumare, provando a diminuire la quantità di sigarette fumate al giorno, fino a smettere definitivamente, ma purtroppo, non riescono in questo tentativo, per un periodo prolungato, tornando a fumare di nuovo come prima. Oggi giorno, esistono diversi metodi per smettere di fumare, come cerotti, vari tipi di sigaretta elettronica, inalatori, medicinali prescritti dal proprio medico, gomme da masticare, ecc. Purtroppo, però questi metodi, non garantiscono l’ eliminazione del desiderio di nicotina, perché lo possono diminuire temporaneamente o addirittura, portare il vecchio fumatore, ad iniziare di nuovo a fumare tabacco. Per fortuna, sono stati inventati degli spray. Il migliore è il prodotto No Smoke Spray, che è l’ alternativa migliore presente in commercio, per eliminare permanentemente il vizio di fumo e la dipendenza da nicotina.

Cos’è No Smoke Spray

È un prodotto completamente italiano e raccomandato dai professionisti. Sei stanco di avere sempre in casa quel cattivo odore di fumo, di comprare diversi deodoranti per ambiente, ma la situazione non cambia? Sei stanco di avere sempre un alito cattivo? Sei stanco di non avere più il fiato che avevi un tempo?

Vorresti fare uno sport, ma ti stanchi troppo facilmente? Vuoi smettere di fumare, ma non riesci? Hai provato diversi modi per smettere, ma si sono rivelati tutti una perdita sia economica che di tempo? Sei stanco di essere di cattivo umore, a causa degli innumerevoli tentativi di smettere di fumare? Opta per lo Spray No Smoke.

Attualmente, lo spray per smettere di fumare NoSmoke è il prodotto migliore presente sul mercato, che permette di liberarsi una volta per tutte del vizio delle sigarette. No smoke permette, grazie alle sostanze naturali, con cui è composto, di eliminare il cattivo odore presente nella bocca e di eliminare il vizio e la necessità di nicotina, in modo permanente.

Aumenta l’ energia e ridona giovinezza, cosa che invece le sigarette non garantiscono, anzi, causano l’ invecchiamento precoce della pelle. No Smoke Spray è composto da: griffonia, zenzero, guaranà e menta. Sono dei principi attivi presenti in natura, che sono stati testati e non presentano nessuna controindicazione.

 

  • La griffonia è un principio attivo naturale, in grado di eliminare le forti dipendenze, come la nicotina. In più, elimina quella sensazione di tristezza e di cattivo umore, presente nelle persone che cercano di smettere di fumare.

 

  • Lo zenzero è una pianta officinale, che presenta delle proprietà depurative. Questa pianta aiuta ad eliminare dal vostro corpo, i residui di nicotina accumulata nel tempo e ad eliminare la dipendenza da essa.

 

  • Guaranà: aiuta nei momenti difficili a superare dalla dipendenza da nicotina. È un tonico e stimolante per il nostro organismo.

 

  • Menta: aiuta a rinfrescare il cavo orale ed eliminare i cattivi odori. È un olio essenziale.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here